• Cannata Factory, una divisione di Cannata&Partners, oggetto di una Tesi di Laurea dell’Università degli Studi del Sannio

    Cannata Factory, una divisione di Cannata&Partners, oggetto di una Tesi di Laurea dell’Università degli Studi del Sannio

    Dallo stage svolto presso lo studio Cannata&Partners è nata una brillante Tesi di Laurea in Strategia per il Corso di Laurea magistrale in Economia e Management, presso il DEMM dell’Università degli Studi del Sannio, dal titolo “Il lancio di una nuova business unit. Il caso Cannata Factory”. Questo è il risultato di un anno di
    Read More…

  • Natale coi bambini: le luminarie disegnate dai bambini

    Natale coi bambini: le luminarie disegnate dai bambini

    Basta con luminarie natalizie sempre più brutte, tutte uguali e inutili. Stereotipi che offendono la cultura e la tradizione delle nostre città. È il momento di fare spazio, ad un racconto narrato con un linguaggio semplice, bello e sincero: quello dei nostri bambini! Provate ad immaginare una città vista con gli occhi di un bambino, con farfalle
    Read More…

  • Quale luce per i monumenti? Il caso del Tempio di Serapide a Pozzuoli

    Quale luce per i monumenti? Il caso del Tempio di Serapide a Pozzuoli

    Esaltante l’intervento di venerdì mattina a Napoli, presso il dipartimento di Architettura dell’Università Federico II, insieme al Prof. Aldo Capasso, nel quale ho espresso il mio punto di vista sull’illuminazione e sul futuro della luce dei monumenti. Un confronto sui temi della valorizzazione dei monumenti e sull’uso delle nuove tecnologie. Il  LI-FI. (il corrispondente ottico del
    Read More…

  • Il progetto dell’illuminazione del Tempio di Serapide a Pozzuoli

    Il progetto dell’illuminazione del Tempio di Serapide a Pozzuoli

    Ho parlato oggi venerdì 24 giugno, del progetto di illuminazione del sito archeologico del Tempio di Serapide a Pozzuoli a Napoli, presso l’Università Federico II per il ciclo Seminari Archeologia e Leggerezza Ho previsto una luce che non fosse il vestito da sera dell’Architettura o del monumento, ma che potesse esprimere allo stesso tempo  un concetto di bellezza che
    Read More…

  • L’illuminazione del centro antico di Napoli

    L’illuminazione del centro antico di Napoli

    Domani mi aspetta un importante confronto sul tema dell’illuminazione del centro antico di Napoli. Racconterò di come affronto il progetto di illuminazione di uno spazio urbano, con i suoi luoghi e i monumenti che ne fanno la storia. E lo racconterò alla mia maniera, parlando della luce del Mediterraneo. Perché l’amore per la mia storia
    Read More…

  • PremioCivitas: il servizio del TG3

    PremioCivitas: il servizio del TG3

    Il prestigioso Premio Civitas per la sua 19° edizione dona l’illuminazione al Tempio di Serapide a Pozzuoli. Il video del servizio del TG3 con l’intervento di Filippo Cannata e Paolo Lubrano ll Premio Civitas (dal 3 maggio ndr) sta lavorando alla realizzazione di un innovativo impianto d’illuminazione installato nel sito archeologico Macellum a Pozzuoli (Tempio di
    Read More…

  • Federico II: l’illuminazione dei siti archeologici

    Federico II: l’illuminazione dei siti archeologici

    Illuminare i siti archeologici, valorizzare attraverso la luce le meraviglie delle città antiche. Ieri ho espresso agli studenti dell’università di Napoli il mio punto di vista sull’illuminazione degli scavi: un’impresa complessa ed emozionante che ha poco a che fare con le installazioni spettacolari e gli effetti speciali a cui ci stanno abituando. È importante che
    Read More…

  • Luce e arte, gli allievi dell’Artistico…sotto la luna

    Luce e arte, gli allievi dell’Artistico…sotto la luna

    Dal tramonto all’alba: una notte intera ad “ascoltare” la luce della luna, sul Monte Pizzuto di Solopaca a 1000 m di altezza, tra l’opera di Mimmo Paladino e la dormiente del Sannio. Ho pensato che la luce si può raccontare solo fino a un certo punto, che se vuoi davvero conoscere la luce e le
    Read More…

  • Con lo chef Gennaro Esposito 2 stelle Michelin

    Con lo chef Gennaro Esposito 2 stelle Michelin

    Un dialogo sul complesso rapporto tra luce e cibo, tra percezione dei sensi ed emozione dell’anima Una collaborazione, quella con Gennaro Esposito, nata dalla convinzione condivisa che la scoperta del gusto non cominci una volta seduti a tavola, ma vada ispirata e stimolata a monte, già dall’ingresso, con un’atmosfera capace di accogliere, indirizzare e porre
    Read More…