Quale luce nello spazio urbano?

Next Story

Streghe in Luce a Benevento

Quale luce nello spazio urbano?

LUCE SENSORIALE NELLO SPAZIO URBANO

 

Tra qualche giorno, il 3 novembre, sarò al Politecnico di Milano a parlare di come si illumina uno spazio urbano. Qual è la luce giusta, ad esempio, per la piazza centrale della città, per un viale, un parco o un monumento?

La luce è per le persone e per i loro spazi, è per l’”uomo”. E il compito del lighting designer è quello di interpretare questi spazi, ascoltare lo “spirito del luogo” e poi esprimerlo attraverso il linguaggio semplice e immediato della luce. Rivelare, evidenziare, valorizzare. Comunicare l’Identità del Territorio in cui si inserisce, raccontarne la storia e la tradizione, come ho fatto nel progetto di illuminazione di piazza Conti Guidi a Vinci o della piazza centrale di Cerreto Sannita, in provincia di Benevento, dove ho coinvolto le botteghe artigiane locali nella realizzazione del nuovo lampione per l’illuminazione stradale.

Ecco il segreto del successo di un progetto di illuminazione dello spazio urbano: sfuggire all’Omologazione attraverso una luce che esalta l’Identità, che “comunica” il luogo con le sue specificità affinché i visitatori lo conoscano per apprezzarlo e gli abitanti vi si riconoscano per rafforzare il senso di comunità e di appartenenza. Perché la luce è un ottimo strumento di coesione sociale e di marketing territoriale.

Nello spazio urbano la Luce non solo contribuisce a valorizzare il luogo offrendone una visione rinnovata ma assolve innumerevoli importanti funzioni: favorisce l’orientamento, alimenta il senso di sicurezza, crea occasioni di intrattenimento e di aggregazione.

La luce è poesia, per il cuore e per l’anima. Non si tratta solo di raggiungere la massima efficienza, la luce è anche immaginazione, significa meraviglia, stupore, significa regalare alle persone amore per lo spazio che le circonda, che si tratti di uno spazio urbano o di un’abitazione privata. La luce è Comfort e Ben-Essere. Usata correttamente è un reale differenziale di qualità della vita.

 

Hai trovato questo articolo interessante?
Hai bisogno di maggiori informazioni?
Vuoi una consulenza personalizzata?